NEWS

Calabria: bando attività ricettive, della ristorazione e dei servizi turistici e culturali

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono presentare domanda, in forma singola o associata:

  • Le micro, piccole e medie imprese, indipendentemente dalla loro forma giuridica;
  • I lavoratori autonomi;
  • Le persone fisiche che intendono costituire un’impresa.

 

ATTIVITA’ AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti attività:

Ambito 1 – Potenziamento e qualificazione della ricettività extralberghiera:

- 55.20.20 Ostelli della gioventù

- 55.20.30 Rifugi di montagna

- 55.20.40 Colonie montane, con esclusione di quelle marine

- 55.20.51 Affittacamere per brevi soggiorni, case ed appartamenti per vacanze, bed and breakfast, residence

- 55.90.20 Alloggi per studenti e lavoratori con servizi accessori di tipo alberghiero

 

Ambito 2 – Qualificazione delle strutture della ristorazione di qualità:

- 56.10.11 Ristorazione con somministrazione

- 56.10.12 Attività di ristorazione connesse alle aziende agricole

- 56.10.20 Ristorazione senza somministrazione con preparazione di cibi da asporto

- 56.21.00 Catering per eventi, banqueting

 

Ambito 3 – Rafforzamento del sistema dei servizi turistici e culturali:

- 49.32.20 Trasporto mediante noleggio di autovetture da rimessa con conducente

- 49.39.01 Gestioni di funicolari, ski-lift e seggiovie se non facenti parte dei sistemi di transito urbano o suburbano

- 49.39.09 Altre attività di trasporti terrestri di passeggeri nca

- 50.30.00 Trasporto di passeggeri per vie d'acqua interne (inclusi i trasporti lagunari)

- 59.11.0 Attività di produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi

- 59.12.0 Attività di post-produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi

- 59.14.0 Attività di proiezione cinematografica

- 59.20.2 Edizione di musica stampata

- 59.20.3 Studi di registrazione sonora

- 77.21.01 Noleggio di biciclette

- 77.21.09 Noleggio di altre attrezzature sportive e ricreative

- 77.39.94 Noleggio di strutture ed attrezzature per manifestazioni e spettacoli: impianti luce ed audio senza operatore, palchi, stand ed addobbi luminosi

- 79.11.00 Attività delle agenzie di viaggio

- 79.12.00 Attività dei tour operator

- 79.90.11 Servizi di biglietteria per eventi teatrali, sportivi ed altri eventi ricreativi e d'intrattenimento

- 79.90.19 Altri servizi di prenotazione e altre attività di assistenza turistica non svolte dalle agenzie di viaggio nca

- 79.90.20 Attività delle guide e degli accompagnatori turistici

- 82.30.00 Organizzazione di convegni e fiere

- 90.01.0 Rappresentazioni artistiche

- 90.02.0 Attività di supporto alle rappresentazioni artistiche

- 90.03.0 Creazioni artistiche e letterarie

- 90.04.00 Gestione di teatri, sale da concerto e altre strutture artistiche

- 91.02.00 Attività di musei

- 91.03.00 Gestione di luoghi e monumenti storici e attrazioni simili

- 91.04.00 Attività degli orti botanici, dei giardini zoologici e delle riserve naturali

- 93.11.90 Gestione di altri impianti sportivi nca (gestione di impianti per eventi sportivi all'aperto: campi da golf, gestione di campi da tennis, gestione di strutture per sport equestri (maneggi)

- 93.19.10 Enti e organizzazioni sportive, promozione di eventi sportivi

- 93.19.99 Altre attività sportive nca

- 93.21.00 Parchi di divertimento e parchi tematici

- 93.29.90 Altre attività di intrattenimento e di divertimento nca

- 94.91.00 Attività delle organizzazioni religiose nell'esercizio del culto

- 94.99.20 Attività di organizzazioni che perseguono fini culturali, ricreativi e la coltivazione di hobby.

 

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili per la realizzazione degli interventi sono le seguenti:

a)    Progettazioni, studi di fattibilità economico-finanziaria, spese di fidejussione;

b)    Macchinari, impianti, arredi ed attrezzature varie nuovi di fabbrica, ivi compresi quelli necessari all'attività gestionale del proponente, ed esclusi quelli relativi all'attività di rappresentanza; mezzi mobili, identificabili singolarmente ed a servizio esclusivo dell'unità produttiva oggetto delle agevolazioni;

c)    Opere murarie per la riqualificazione, il recupero, le sistemazioni esterne e impiantistiche;

d)    Programmi informatici commisurati alle esigenze produttive e gestionali del proponente, dritti di brevetto, licenze, know-how o altre forme di proprietà intellettuale;

e)   Servizi reali che consentano la risoluzione di problematiche di tipo gestionale, tecnologico, organizzativo, commerciale, produttivo e finanziario. I servizi reali ammissibili sono relativi alle seguenti aree di attività: i) Marketing e vendite; ii) Organizzazione e Sistemi informativi; iii) Innovazione;

 

CONTRIBUTO CONCEDIBILE 

Gli aiuti sono riconosciuti nella forma di contributo in conto capitale (a fondo perduto), concessi a copertura delle spese sostenute.

L’agevolazione non potrà eccedere:

    • Ambito 1: la misura massima del 50% delle spese ammissibili, fino all’importo di 8.000 euro per posto letto e comunque fino a 50.000 euro;
    • Ambito 2: la misura massima del 50% delle spese ammissibili, fino all’importo di 50.000 euro;
    • Ambito 3: la misura massima del 50% delle spese ammissibili, fino all’importo di 50.000 euro.

L’erogazione del contributo avverrà in un massimo di tre tranche:

  • I quota pari al massimo al 40% del contributo a titolo di anticipazione o a titolo di avanzamento della spesa;
  • II quota fino ad un massimo complessivo del 90% del contributo al lordo dell’anticipo eventualmente ricevuto;
  • III quota nell’ambito del residuo 10%.

 

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Al fine della verifica di pre-fattibilità, i soggetti  interessati a richiedere l’agevolazione possono inviare preliminarmente all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. le seguenti informazioni:

-       Dati anagrafici e recapito telefonico del richiedente o dei richiedenti in caso di società costituite o da costituire;

-       Tipologia di attività imprenditoriale avviata o che si vuole avviare;

-       Indicazione del Comune calabrese in cui è localizzata o si vuole localizzare l'attività imprenditoriale (poichè alcuni Comuni sono esclusi dal bando);

-       Tipologia di spese che si intende effettuare attraverso l’agevolazione e l’importo indicativo dell’investimento previsto;

-       Altre informazioni utili allo sviluppo del business plan. 

I soggetti che avranno inviato le suddette informazioni preliminari, saranno successivamente ricontattati da un Consulente di BFTL al fine di fornire tutte le informazioni sull’agevolazione e per l’eventuale assistenza nella predisposizione e nello sviluppo del business plan e nell’invio della domanda alla Regione Calabria.

BFTL, infatti, in qualità di Studio di Consulenza indipendente, si occuperà di assistere il richiedente nell’analisi di mercato, nelle previsioni economico-finanziarie del progetto imprenditoriale/professionale da realizzare e nella preparazione della documentazione occorrente per richiedere il contributo.

Letto 4188 volte Ultima modifica il Sabato, 25 Agosto 2018 16:10

Il Network

BFTL, attraverso il proprio di Team di Professionisti altamente qualificati, è il Consulente Globale delle imprese italiane garantendo servizi professionali e di qualità con una presenza capillare in Italia e all'Estero.

 

© 2016 BFTL Global Consulting. All Rights Reserved. Designed by Sandro Airaldi

Search

Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information